ATTIVITÀ

 

 

 

 

 

CORI POLIFONICI GOCCIA DI VOCI

canti dallo spirituale allo spiritoso

world music & circlesong

 

Il progetto Goccia di Voci, fondato da Oskar Boldre e Karin Witzig nel 1996, è composto da 4 cori con sedi a Locarno, Au/Waedenwil, Solothurn e il neonato coro di  Lucca (IT), condotto da Lorenzo Sansoni.

 

Goccia di Voci nasce con l'intento di fondere gli aspetti sacri e giocosi del canto oltre i percorsi convenzionali. L’uso della voce come strumento permette di inventare nuovi linguaggi fatti di colori vocali, e di trasformare il coro in una vera e propria orchestra timbrica.

Un repertorio aperto sul mondo che risveglia la curiosità. Ritmo e nuove timbriche suggeriscono un ascolto che coinvolge spirito e corpo, intelletto ed emozioni, trasmettendo la gioia e la felicità del canto.

Il nuovo progetto Goccia di Voci - Impulsi vede i coristi accompagnati da Raphael Baumann alle percussioni etniche, beatbox e bodypercussion. 

I cori Goccia di Voci, vincitori di più premi al concorso nazionale di Aarau (CH),  offrono diverse proposte di concerto, Flash Mob e MegaCirclesong

 gdvTIgdvAUgdvSOgdvLU

 I brani composti dal maestro Boldre, insieme ai suoi arrangiamenti di canti provenienti da ogni angolo del mondo, fanno di Goccia di Voci una realtà dal carattere inconfondibile, capace di coinvolgere il pubblico e trasportarlo in un autentico viaggio sonoro, ricco di contrasti e sorprese.

I concerti accompagnano il pubblico al di là di ogni frontiera di lingua o di cultura, suggerendo un ascolto che coinvolge spirito e corpo, intelletto ed emozioni: dallo spirituale allo spiritoso, come recita il motto che da sempre accompagna il coro. Una realtàunica e pionieristica nel paesaggio corale svizzero - e non solo-.

Goccia di Voci è stato uno dei primi cori a proporre improvvisazioni nel corso dei concerti: un'opportunità per tornare bambini e giocare con la voce grazie alle Circlesongs,rese famose dal cantante americano Bobby McFerrin e dal suo gruppo vocale Voicestra. Un modo semplice per poter cantare tutti insieme eliminando le barriere linguistiche, religiose e culturali. Attraverso le Circlesongs Oskar Boldre, che ha incontrato McFerrin per la prima volta nel 1992, conduce coro e pubblicoattraverso contagiosi giochi vocali ed esperienze spirituali. Ogni occasone si trasforma così in ungioiosoritualedi festa che va ben oltre l'intrattenimento musicale.

 

Per cantare in Goccia di Voci non occorre saper legger la musica. ll metodo di apprendimento, basato sull'ascolto e sul coinvolgimento del corpo, non prevede l'uso delle partiture tradizionali. I canti si studiano con le orecchie.

L'associazione Giocando la voce promuove tutte le attività dei cori Goccia di Voci e organizza corsi di improvvisazione vocale per principianti ed avanzati, oltre a seminari e Circlesongs in Italia, Svizzera e Germania.

 

 


 
previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy